AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Viaggi

Viaggi

GRAN TOUR DELLE MARCHE

Tipicità EXPerience spiega le vele! Presentato a Fermo il circuito turistico che esplora tutti i territori delle Marche. Un percorso pilota, un prototipo di quello che sarà "lo storytelling dell'Esperienza Marche" durante i sei mesi di Expo 2015. Significative le parole di Andrea Babbi, Direttore generale dell'ENIT, il quale ha affermato che "Tipicità può essere considerata un piccolo Expo, una miniatura di come il nostro Paese saprà presentarsi al mondo ai milioni di turisti stranieri che arriveranno in Italia". Il Gran tour delle Marche, programmato per l'anno prossimo durante i sei mesi dell'EXPO 2015, si articolerà in moltissime tappe attraverso la moltitudine di eccellenze presenti nella nostra regione. Il percorso di quest'anno si svilupperà con tappe nel mese di Agosto con manifestazioni a Monte Urano e a Castignano. Settembre è il mese dell'Expo della creatività, a Fabriano, mentre ad ottobre sport e cibo andranno in scena a Macerata, con Overtime festival. Completano il tour, la proposta "esperienziale" di Marca Village valida per tutto il periodo, nonché le tappe di Marotta, con Adriatic Crow, e di Capodarco di Fermo, con l'Anello debole, queste ultime già realizzate.

SEYCHELLES ARRIVIAMO

coco-de-merL'hotel "Coco de Mer" & Black Parrot Suites è considerato uno dei migliori di Praslin e si trova nella meravigliosa baia di Anse Bois de Rose, nel sudovest dell'isola. Qui trascorrerete le vostre vacanze immersi in un'incantevole atmosfera tropicale, ammirando l'eccezionale panorama offerto dalle acque turchesi dell'Oceano Indiano. La struttura offre svariate attività e passatempi: potete rilassarvi assaporando l'allegra atmosfera seicellese per dimenticare i pensieri quotidiani, scaricare la tensione con una bella partita a tennis, prendere il sole a bordo piscina o intraprendere una breve escursione lungo il percorso naturalistico di proprietà dell'hotel, il tutto ovviamente dopo una ricca e abbondante colazione! L'hotel vanta due piscine d'acqua dolce, una delle quali ha la forma della noce Coco de Mer, tipica di Praslin. Un vero e proprio highlight per esplorare da vicino la bellezza dell'isola sono poi i tanti sentieri da percorrere a piedi, ricchi di scorci panoramici mozzafiato. L'Hibiscus, il ristorante interno dell'hotel, incanta i palati con svariate prelibatezze della cucina creola e internazionale. La sera potrete fare una breve passeggiata o ascoltare musica live a bordo piscina.

IL TURISMO MICE A VILLACH

partiamoUno dei dati più interessanti scaturiti da una recente ricerca riferita al turismo mice in Europa, è conferma dello spostamento - costante e rilevante - di decine di congressi e manifestazioni, verso località che, oltre ad offrire ovviamente strutture congressuali adeguate ed un ricettivo alberghiero all’altezza, offrono una vasta gamma di opportunità turistiche leisure. Questa necessaria premessa ci permette di analizzare la felice situazione della cittadina austriaca di Villach, assai vicina (meno di 30 chilometri) al confine italiano di Tarvisio in Friuli. Dotata di una struttura alberghiera di ottimo livello e di una vasta gamma di opzioni sportive e culturali – sia estive che invernali – Villach possiede una moderna struttura congressuale, adatta ad ogni tipo di evento. Il Congress Center Villach è infatti uno dei centri mice più innovativi e più attraenti dell’Austria e dell’Italia nord orientale. E’ adatto ad ospitare congressi nazionali e internazionali, conferenze, eventi aziendali, culturali e sociali, ed è in grado di accogliere fino a 2.000 persone. Ha ospitato conferenze dell'Unione Europea e delle Nazioni Unite, oltre ad acclamati concerti della Vienna Philharmonic Orchestra, di Dave Brubeck e di Tina Turner. Il Centro Congressi di Villach si trova nel cuore della città, e dalla sua facciata in vetro, offre una spettacolare vista sulla Drava e sulle montagne della Carinzia. (Info in italiano: Ufficio turistico della Regione di Villach: tel. +43 4242 42000-0; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ). 

IN MONGOLFIERA SULLE DOLOMITI

foto occasioni imperdibiliSan Valentino in mongolfiera, colazione fino alle ore 18, una spa di design e la cucina gourmet: l'Hotel Monika a Sesto, in Alta Pusteria, ha in serbo grandi emozioni. A cominciare dal volo in mongolfiera da dove ammirare le cime delle Dolomiti più celebri: le Tre Cime di Lavaredo, emblema dell'Alto Adige, i Tre Scarceri e la Meridiana dei Monti di Sesto, un vero spettacolo della natura. E a metà febbraio qui vengono scandite le ore degli innamorati. Il romantico giro in mongolfiera o l'adrenalinico giro in elicottero sono prenotabili alla reception dell'hotel.
E per gli "slow" innamorati che vogliono vedere le Dolomiti anche "da terra"? Direttamente davanti all'hotel passa la pista da sci da fondo che conduce alla romantica Val Fiscalina.
E per chi vuole sentire lo scricchiolio della neve comodamente seduti su una carrozza come quelle delle favole, addirittura trainate dalle renne? Il cocchiere illustra il paesaggio e copre gli ospiti con caldissime coperte dove ci si avvolge come in un sogno. Lo spettacolo, in quota, sulla Croda Rossa è meraviglioso.
E per gli innamorati sciatori? Gli impianti del Monte Elmo, raggiungibili a piedi dall'Hotel Monika, portano a piste da discesa dalle quali si gode un panorama spettacolare.
Dopo una giornata trascorsa sulla neve, il centro benessere e fitness dell'Hotel Monika attende gli ospiti con numerose proposte spa & beauty. Nella splendida spa di 800 m² il percorso wellness si snoda, oltre alla classica sauna finlandese (95°) e alla nuova sauna con i getti di vapore, tra la sauna bio alle erbe aromatiche (45°) con aromi diversi ogni giorno e uno spazioso bagno di vapore aromatico (12 m²) che fa respirare pelle e polmoni con fragranze alpine.
La piscina indoor in acciaio inossidabile a 29° accoglie gli ospiti per nuotare e per sdraiarsi su lettini ergonomici con idromassaggio e liquidsound.
www.monika.it

Per leggere tutti gli articoli in pagina acquista il Magazine Mantova Chiama Garda in edicola oppure abbonati e ricevilo comodamente a casa tua.
Il numero completo di Mantova Chiama Garda è consultabile a pagamento anche online

LAST MINUTE

Natura e Ambiente