IN CERTI LUOGHI DELL’ANIMA.

Dalla-via-di-Gargnano-per-Muslone-foto-Mongiello-750x430

Dopo il libro, edito da Grafo pochi mesi fa (ne avevamo scritto qui), ecco ora la mostra fotografica dal titolo “In certi luoghi dell’anima” che Pino Mongiello ha realizzato in collaborazione con la Città di Desenzano del Garda e con il patrocinio della Comunità del Garda e dell’Ateneo di Salò.

L’inaugurazione è fissata per sabato 5 settembre 2020 alle ore 10,30 presso la Galleria civica “Gian Battista Bosio” di Desenzano del Garda (Palazzo Todeschini), in piazza Malvezzi.

Introduce Nino Dolfo (Corriere della Sera/Brescia), che ha firmato la postfazione al libro.

Stanti le normative vigenti sul Coronavirus, che obbligano a mantenere il distanziamento tra le persone e l’uso della mascherina, l’inaugurazione manterrà i caratteri della sobrietà. Non potrà quindi essere proiettato, in quella sede, il video (15’) dedicato al Garda, al Polesine e al Gargano, con l’accompagnamento di una colonna sonora che intendeva dar voce all’anima identitaria dei tre luoghi rappresentati.

La mostra, ad ingresso libero, resterà aperta dal 5 al 27 settembre nei seguenti orari: Martedì: 10,30 – 12, 30/ Giovedì e Venerdì: 16,30 – 20,00 / Sabato e festivi: 10,30 – 12,30 e 16,30 – 20,00.